Posted in Antartide

Hobart: 36a riunione del CCAMLR

Hobart: 36a riunione del CCAMLR Posted on 17 Ottobre 2017

I delegati riuniti al quartier generale della CCAMLR a Hobart, Tasmania (c) CCAMLR

16 ottobre 2017: al quartier generale della CCAMLR a Hobart si sono aperti i lavori della 36a riunione della Commissione per la Conservazione delle Risorse marine viventi dell’Antartide. I temi che i delegati dovranno affrontare nei prossimi giorni comprendono:

  1. Finalizzare e adottare il piano per la ricerca e il monitoraggio dell’area marina protetta (MPA) del Mare di Ross, la cui creazione è stata decisa nella riunione CCAMLR del 2016 e che dovrebbe diventare operativa entro la fine del 2017;
  2. Esaminare le proposte di creazione di aree marine protette nell’Antartide orientale (East Antarctica) e nel mare di Weddell;
  3. Esaminare le proposte del Cile e dell’Argentina di creare una riserva marina nella Penisola antartica occidentale e nell’arco meridionale del mare di Scotia;
  4. Discutere della recente decisione di creare una “Special area for scientific studies” sui fondali marini sottostanti l’area della piattaforma di Larsen C da cui si è staccato l’iceberg A-68;
  5. Rinnovare gli accordi con cinque centri per il coordinamento delle operazioni di search and rescue nell’oceano australe;
  6. Nominare un nuovo Segretario Esecutivo che dirigerà la segreteria del CCAMLR per i prossimi quattro anni;
  7. Discutere di affari correnti come le quote di pesca per diverse specie e i dati scientifici inerenti le due specie di Dissostichus, l’Icefish e il krill.

FOTO DI APERTURA: Cortesia CCAMLR sul loro sito

QUI: un film sulla proposta tedesca di creare una riserva marina nel mare di Weddell